OGGI SCRIVO IO


Mammografia: le novità delle linee guida americane

20/Novembre/2015:  La Redazione

Sull'annosa questione della cadenza con la quale le donne dovrebbero sottoporsi a mammografia ci sono novità provenienti dalle ultime linee guida dell'American Cancer Society (ACS) pubblicate su Jama.

Secondo il documento, le donne che presentano un rischio di cancro nella media dovrebbero essere sottoposte a mammografia annuale dai 45 anni e dovrebbe essere offerta loro la possibilità di scegliere se iniziare lo screening a partire dai 40 anni, anche se in questa fascia d'età i rischi di sovradiagnosi sono piuttosto alti.

Al contrario, per le cinquantacinquenni il compromesso migliore fra pro e contro dell'esame mammografico è la cadenza biennale.

Un'altra novità contenuta nelle linee guida è il fatto che lo screening basato sull'autopalpazione non è più raccomandato.


parte dell'accettazione dell'Istituto De Blasi

Questa sezione, curata dagli operatori (medici e non) che con diverse specializzazioni o funzioni operano all'interno della struttura, è dedicata ai nostri pazienti ma anche a tutti i navigatori desiderosi di trovare informazioni utili sui principali esami di diagnostica, brevi articoli di Medicina, news e informazioni sulle innovazioni tecnologiche in campo medico.

L'intento è divulgativo perchè riteniamo corretto comunicare con un messaggio semplice, chiaro e capillare attraverso uno strumento straordinario come il WEB.


Marzo   2016

Iperuricemia: gotta ed ipertensione arteriosa

Novembre   2015

Periartrite scapolo omerale
Mammografia: le novità delle linee guida americane